Dopo 4 prove conducono Gino e Michi sulla Skoda Fabia

Una gara frizzante e divertente non ha ancora offerto i contorni per stilare un possibile vincitore. Dopo 4 prove a condurre è il cuneese Alessandro Gino in gara con Daniele Michi sulla Skoda Fabia R5. L’imprenditore cuneese partito subito molto deciso facendo segnare il miglior tempo sulla prima prova dove Tosi centrava una barriera antitaglio mentre Giorgioni e Milano perdevano del tempo a causa di una foratura. Il torinese Giorgioni decideva per lo stop mentre sia Tosi che Milano scivolavano indietro in classifica.
La seconda prova registrava la reazione di Tosi che vinceva il parziale seguito da Gino e dallo Svizzero Hotz che prendeva la scia di Gino il quale manteneva la leadership dell’assoluta parziale. Hotz era il più veloce sulla terza prova mentre sul quarto parziale era il siciliano Profeta a mettere tutti in riga. Dopo Quattro prove Alessandro Gino conduce con 1”1 nei confronti di Hotz mentre si accende la sfida fra Roveta a 9”1 e Profeta a 9”6 dalla vetta. Gagliasso è più staccato a 20”2 , Santini a 23”8. Nell'immagine Rolling Fast Gino - Michi Skoda Fabia

Seguici su Facebook

perino

tratos

nordaffari

autoricambi novo